Servizi

Stoccaggio a magazzino

Utilizziamo il metodo Kanban per il riordino just-in-time

Per lo stoccaggio a magazzino e la gestione degli ordini Silor da tempo utilizza il metodo kanban che si basa su un sistema "just in time" di reintegrazione delle scorte in funzione dei consumi. Questo è divenuto famoso all’interno degli stabilimenti Toyota e ora diffuso in moltissime realtà di produzione, soprattutto nel settore automotive.

Il metodo kanban è l'esempio di come lo stoccaggio a magazzino sia un fattore cruciale per quanto riguarda le politiche produttive aggressive come la lean production o il just-in-time. Il termine è mutuato dalla lingua giapponese e significa “cartellino” e fa riferimento ai metodi di gestione delle scorte di materie prime e dei semi-lavorati grazie ai quali può essere costantemente tenuto sotto controllo il livello degli approvvigionamenti. Originariamente, secondo il metodo kanban, le scorte venivano stoccate in contenitori identificati da un cartellino che ne classificava la tipologia. In tal modo, era semplice provvedere prontamente al rifornimento dei materiali visibilmente scarsi.

Per Silor questa metodologia ha significato dedicarsi in modo immediato e agile al riordino dei materiali che sono quasi in esaurimento, senza spreco di tempo e con il perfetto controllo che ogni passaggio della produzione di allestimenti per veicoli industriali o commerciali sia sempre accompagnato dalla disponibilità di materiale.

Da sempre il miglioramento continuo delle prestazioni e dei processi produttivi sono al centro delle attenzioni del management operativo e lo stoccaggio a magazzino dei materiali in Silor rispecchia in pieno la filosofia della qualità totale.


condividi questa pagina

+39 0376.522255+39 0376.522255